Sociologia dei sistemi organizzativi
(NCC9334)

 Questo corso permette l'accesso ad utenti ospiti
 Questo corso richiede una chiave di iscrizione

Sociologia dei sistemi organizzativi

Il corso affronta lo sviluppo del pensiero organizzativo a partire da tre approcci che tagliano trasversalmente la storia del pensiero organizzativo e che sottendono una diversa concezione dell’organizzazione: l’organizzazione come sistema predeterminato rispetto agli attori, l’organizzazione come sistema prodotto dagli attori e l’organizzazione come processo di azioni e decisioni.
Nel corso vengono presentati i contributi dei principali teorici dell’organizzazione, riconducendone di volta in volta il pensiero ad alcune metafore organizzative, quale strumento analitico per indagare il fenomeno organizzativo nella sua complessità.
Il corso si propone di far sviluppare agli studenti una capacità di analisi critica delle organizzazioni e delle loro modalità di gestione, per affrontare e mettere alla prova la validità degli assunti di base che caratterizzano le discipline manageriali. Gli studenti dovranno cogliere le prospettive di fondo, le principali controversie e i filoni di ricerca più sviluppati per procedere ad una analisi complessa ed articolata dei sistemi organizzativi, la cui essenza va colta nell’intreccio delle interrelazioni che si svolgono entro e fuori di essi.

Questo corso permette l'accesso ad utenti ospiti  Questo corso richiede una chiave di iscrizione